Home Ricerca/Search Bibliografia Links

THEODOR THOMAS HEINE   

Lipsia 1867 - Stoccolma 1948

Dotato di fortissima carica satirica, Heine, appresa la lezione di Toulouse Lautrec, si consacra su Simplicissimus di cui, con Gulbransson, Ŕ il principale disegnatore. ╚ l'anima fondamentale della stagione satirica tedesca fra '800 e '900, spesa soprattutto con l'editore Langen, per cui cura copertine e libri. La sua sintesi, efficacissima, rimane, attraverso alcune immagini che ben superarono il suo tempo (il mastino rosso,  p.e.), un simbolo non confondibile. Collabor˛ anche con Le Rire, Die  Insel e Jugend. Fu autore anche di manifesti pubblicitari. 
(AA.VV., Nei dintorni di Dudovich, Catalogo della mostra, Modiano, Trieste 2002)  

 


1896

 


1896


1910 ca