Home Ricerca/Search Bibliografia Links

SATO KOICHI

Takasaki 1944


Sato Ŕ nato a Takasaki nella prefettura di Gunma nel 1944. Dopo essersi laureato in Visual design nel 1968 alla Tokyo National University of Fine Arts and Music, lavor˛ nel settore pubblicitario della Shiseido fino al 1971, anno in cui cominci˛ a operare come freelance. Dal 1982 al 1987 fu part-time lecturer alla T˛kyo National University of Fine Arts and Music.  Fra i premi ricevuti ricordiamo: due medaglie d'oro alla Japan-U.S. Graphic Exhibition (1977),  il MITI Award alla National Catalog/Poster Exhibition (1983), il Grand Prix al T˛kyo ADC Show (1985), il primo premio nella gara di manifesti sponsorizzata dal Museum of Modern Art (1988), il Mainichi Design Award (1991), il primo premio per il logo del Edo-T˛ky˛ Museum, il terzo premio alla 3rd International Poster Biennial di Toyama. Nel 1986 ebbe una mostra personale dal titolo About Box-2 alla Ginza Graphic Gallery e partecip˛ alle seguenti collettive: 20 Best Japanese Posters dell'Unesco a Parigi (1986), la Blood 6 del Japan Design Committee a T˛kyo (1987), la mostra di poster in commemorazione del bicentenario della Rivoluzione francese (1989), e la Graphic Design Today al Museo Nazionale di Arte Moderna di T˛kyo (1990). ╚ membro del T˛kyo ADC, del T˛kyo Type Directors Club, del T˛kyo Designers Space, della JAGDA, del Japan Design Committee e dell'AGI. Le sue opere si trovano nelle collezioni permanenti di numerosi musei, fra i quali il Museum of Modern Art di New York, la BibliothŔque Nationale di Parigi, il Kunsthaus di Zurigo, il Nationalmuseum fur Angewandte Kunst di Monaco e il Toyama Prefectural Museum of Modern Art.
(Calza G.,  Giappone - Segno e colore - 500 manifesti di grafica contemporanea,  Electa, Milano 1996)

 


1980

 


1985

1987

1989


1991

 


1993

1995

1995


1998